Il dizionario -
degli studenti

colonia [co-lò-nia] nome femm. (plur. colonie) [etimologia: dal latino colonia(m)]. [1] A partire dal XVI secolo, territorio che uno Stato europeo sottomise per sfruttarne le risorse economiche, la cui la popolazione non aveva gli stessi diritti dei dominatori: ] l’India è stata una colonia britannica fino al 1947. [2] Nell’antichità, gruppo di persone che si stabilisce in un territorio lontano dalla madrepatria: ] la Magna Grecia è l’insieme delle colonie greche nell’Italia meridionale. [3] Soggiorno estivo al mare o in montagna, in passato organizzato per i bambini e i ragazzi delle famiglie più povere: ] in epoca fascista, le colonie avevano anche uno scopo di propaganda per creare consenso intorno al regime. [4] Insieme di animali o vegetali che appartengono alla stessa specie: nell’abbazia di Staffarda vive protetta una grande colonia di pipistrelli. || colonia penale: luogo di prigionia lontano dalla madrepatria per detenuti pericolosi, indesiderati e che dovevano scontare lunghe pene.