Il dizionario -
degli studenti

costituzione

costituzione [co-sti-tu-zió-ne] nome femm. (plur. costituzioni) [dal latino constitutione(m), deriv. da constituere]. [1] Legge fondamentale dello Stato che definisce la sua forma (repubblica, monarchia, ecc.), la sua organizzazione (Parlamento, Governo, Magistrature, ecc.) e i diritti e i doveri di tutti. Devono conformarsi alla Costituzione tutte le leggi precedenti (che se sono incostituzionali vengono modificate) e successive alla sua entrata in vigore || Documento che contiene la Costituzione. || Promulgare la Costituzione: pubblicare e far entrare in vigore la Costituzione. Abrogare la Costituzione: annullarla. [2] Fondazione, formazione: la costituzione della società sportiva di atletica è avvenuta solo un mese fa. [3] Insieme delle caratteristiche che compongono qualcosa. la costituzione di un organismo vegetale non è semplice da analizzare. || struttura corporea: insieme dei caratteri fisici e mentali di un individuo, condizionati dai geni: sono sempre stato un uomo di costituzione debole: da piccolo ero gracile e mi ammalavo spesso.