Il dizionario -
degli studenti

inflazione

inflazione [in-fla-ziò-ne] nome femminile (plur. inflazioni) [etimologia: dal latino inflatione(m) «gonfiatura» derivato di inflare «gonfiare»]. [1] Costante rialzo dei prezzi, che causa una diminuzione del potere d’acquisto (cioè della capacità di comprare beni) della moneta: dopo la Prima guerra mondiale gli Stati europei dovettero affrontare il problema dell’inflazione. || tasso d’inflazione: valore espresso in percentuale che indica la variazione dell’inflazione durante un anno. || inflazione strisciante: inflazione leggera ma che, se non controllata, può raggiungere livelli pericolosi. [2] Nel linguaggio figurato indica l’eccessiva diffusione di qualcosa, che di conseguenza perde valore: in questi anni c’è stata un’inflazione di videogiochi; nelle edicole c’è un’inflazione di settimanali.