Il dizionario -
degli studenti

migrazione

migrazione [mi-gra-zió-ne] nome femm. (plur. migrazioni) [etimologia: dal latino migratione(m)]. [1] Lo spostamento, temporaneo o definitivo, di persone o popoli da un luogo (spesso quello di origine) a un altro, presente in ogni epoca storica e causato da ragioni diverse (di solito per migliorare le proprie condizioni di vita):  la migrazione delle antiche tribù; le migrazioni attuali sono spesso causate da guerre. || migrazione di massa: spostamento di molte persone provenienti dallo stesso luogo nello stesso momento. [2] Lo spostamento, spesso stagionale, di gruppi di animali verso climi o ambienti diversi per cercare cibo o condizioni adatte alla riproduzione:  la migrazione delle rondini tra Europa e Africa; la migrazione dei salmoni che risalgono il corso dei fiumi.