Il dizionario -
degli studenti

sanzione [san-zió-ne], nome femm. (plur. sanzioni)[etimologia: dal francese sanction, proveniente a sua volta dal latino sanctione(m),derivato di sanctus, participio passato del verbo sancire «stabilire», «sancire»]. [1] L’approvazione di una legge da parte di un’autorità:  la nuova legge ha ottenuto la sanzione del Parlamento. [2] In diritto, la parola indica una pena inflitta a chi non ha rispettato una legge e ha commesso quindi un atto illecito, cioè contro la legge:  chiunque sorpassi in corrispondenza di una curva subisce la sanzione della sospensione della patente di guida. || sanzione disciplinare: punizione inflitta a chi ha violato il proprio dovere, per esempio di studente o di lavoratore.