Il dizionario -
degli studenti

suddito [sùd-di-to] nome masch. [etimologia: dal latino subdĭtu(m), part. pass. di subdĕre, «sottomettere, assoggettare», composto di sub e dare]. [1] Il cittadino di uno Stato retto a monarchia, oppure il cittadino considerato non in rapporto allo Stato ma al monarca:  un fedele suddito di Sua Maestà. [2] Ogni persona che si trova in condizione di dipendenza dalla sovranità dello Stato senza esserne cittadino e senza godere i diritti di cittadinanza:  un tempo gli Indiani erano sudditi dell’Impero Britannico;  gli apolidi, cioè le persone senza una patria, sono sudditi dello Stato che li ospita. [3] Con senso più generico, chi è in stato di soggezione e di subordinazione rispetto a chi comanda.