Il dizionario -
degli studenti

terrorismo

terrorismo [ter-ro-rì-smo] nome masch. (plur. terrorismi) [etimologia: dal francese terrorisme, a sua volta proveniente dal latino terrore(m)] [1]. Metodo di lotta politica e religiosa che ha lo scopo di seminare il terrore tra la popolazione, attraverso il ricorso costante ad azioni violente (uccisioni, attentati ecc.) soprattutto ai danni di civili: uno degli atti di terrorismo più gravi della storia è stato l’attentato alle torri gemelle dell’undici settembre 2001; in Italia, negli anni ’70 del Novecento, il terrorismo rosso (cioè di estrema sinistra) e nero (cioè neofascista) causò la morte di molti civili indifesi. || terrorismo psicologico: violenza psicologica sistematica su una o più persone.