Il dizionario -
degli studenti

carta [càr-ta] nome femm. (plur. carte) [etimologia: dal latino charta(m)]. [1] Materiale ottenuto dalla lavorazione di fibre vegetali:  i sacchetti di plastica ormai vengono sostituiti con quelli organici o di carta. || carta stagnola: di alluminio, usata per avvolgere il cibo || carta velina: così sottile da essere trasparente || carta vetrata: più o meno ruvida, usata per rendere lisce le superfici. [2] Foglio usato per scrivere:  inizia a mettere le tue idee su carta! || carta stampata: i giornali || carta millimetrata: su cui è stampato un reticolo di linee, usata per disegni di precisione || carta da bollo: con il bollo dello Stato, per usi ufficiali || carta intestata: su cui sono stampati nome, logo e altri dati di un’istituzione o di un’azienda || (colore) carta da zucchero: azzurro scuro, simile a quello della carta che una volta si usava per confezionare lo zucchero. [3] Cartoncini rettangolari con segni e figure per giochi da tavolo:  bastoni, coppe, denari, e spade sono i semi delle carte napoletane. ||  fare le carte: mischiarle e distribuirle ai giocatori ||  mettere le carte in tavola: esprimere chiaramente le proprie intenzioni ||  cambiare le carte in tavola: cambiare le proprie posizioni, contraddire le proprie affermazioni ||  giocare a carte scoperte: non nascondere niente ||  avere buone carte: avere buone possibilità ||  mescolare o imbrogliare le carte: creare confusione per ingannare o confondere ||  scoprire le carte: svelare le proprie intenzioni ||  giocare l’ultima carta: tentare un’ultima possibilità ||  giocare tutte le proprie carte: sfruttare tutte le proprie possibilità ||  leggere le carte: secondo una credenza infondata, predire il futuro ||  castello di carte: progetto senza fondamento o senso logico, campato in aria. [4] La rappresentazione più fedele possibile, ridotta in scala e simbolica, della Terra o di una sua parte, disegnata su una superficie piana:  le carte economiche, le carte storiche e le carte turistiche sono carte tematiche: danno informazioni su temi legati all’economia, alla storia e al turismo mediante simboli, colori e titoli. [5] Documento scritto, dichiarazione ufficiale:   stiamo aspettando le carte dal Comune per iniziare la ristrutturazione del nostro appartamento. || carta d’identità: documento di riconoscimento di una persona, con fotografia, firma e dati personali, rilasciato dal Comune di residenza || carta di credito: tessera rilasciata da una banca che permette di fare acquisti con la possibilità di pagarli il mese successivo, senza dover adoperare denaro contante || carta d’imbarco: documento che permette ai passeggeri di salire su un aereo o una nave ||  carta canta: ciò che si dice è dimostrabile perché è stato scritto ||  avere le carte in regola: avere i requisiti necessari ||  fare carte false: fare qualsiasi cosa per raggiungere uno scopo ||  avere o dare carta bianca: avere o dare la possibilità di decidere liberamente || (un) pezzo di carta: titolo di studio o altro documento a cui si dà poco valore, ma che a volte risulta utile || Carta costituzionale: la Costituzione. [6] Lista dei cibi e delle bevande:  ci può portare la carta dei dolci? ||  menù alla carta: il menù che riporta tutti i piatti preparati dal ristorante e non solo quelli del giorno.