Il dizionario -
degli studenti

contrasto [con-trà-sto] nome masch. (plur. contrasti) [etimologia: derivato da contrastare]. [1] Contrapposizione, grande diversità:  il viola e il giallo creano tra loro un forte contrasto. || mezzo di contrasto: liquido che introdotto nell’organismo permette di vedere gli organi interni ai raggi x. [2] Litigio, scontro:  tra compagni di classe ci sono spesso dei contrasti. [3] Nel gioco del calcio, azione tra due avversari per il possesso del pallone:  il giocatore ha preso il pallone con un contrasto regolare. [4] In uno schermo o in una fotografia, la differenza tra toni chiari e scuri o tra luci e ombre:  aumenta il contrasto della TV!; c’è troppo contrasto tra il viso in primo piano e il sole sullo sfondo.