Il dizionario -
degli studenti

ministro [mi-nì-stro] nome masch. (plur. ministri) [etimologia: dal latino ministru(m) «servitore, aiutante» a sua volta derivato da minus «meno»]. [1] Chi svolge un incarico per conto di un’autorità superiore:  il sacerdote è un ministro di Dio. [2] Membro del governo a capo di un settore dell’amministrazione dello Stato:  fra i compiti del ministro degli interni vi è quello della tutela dell’ordine, della sicurezza pubblica e del coordinamento delle forze di polizia. || Primo ministro: in Italia, presidente del Consiglio dei ministri, capo del Governo, nominato direttamente dal presidente della Repubblica, con l’incarico di coordinare e promuovere l’attività degli altri ministri.