Il dizionario -
degli studenti

potere [po-té-re] nome masch. (plur. poteri) [etimologia: dal latino tardo potere (latino classico posse), uso sostantivato del verbo]. [1] a. Facoltà, capacità, possibilità di fare o non fare qualcosa:  ho il potere di decidere della mia vita; il potere di muoversi. b. Capacità di condizionare il comportamento degli altri, di influire sulla volontà, sul pensiero di qualcuno:  quell’uomo ha il potere di calmarmi; non ho alcun potere su di lui. c. Virtù, dote particolare:  poteri magici, poteri paranormali d. Totale dominio, possesso:  la città era in potere del dittatore, tutta la regione è nel potere dell’esercito di occupazione. [2] a. Autorità, potenza di comandare, di agire in modo da determinare effetti su cose e persone:  ha un potere illimitato; sete di potere. b. La massima autorità in un gruppo, una comunità o un’istituzione anche, concretamente, le persone che esercitano questa autorità:  il potere civile, militare, finanziario. In senso assoluto, esercizio della massima autorità politica dello Stato:  impadronirsi del potere, andare al potere, salire al potere. c. Ciascuna delle grandi funzioni esercitate dallo Stato: || potere legislativo: facoltà di creare le leggi e l’organo dello Stato che svolge questa funzione, cioè il Parlamento || potere esecutivo: facoltà di dare esecuzione alle leggi, di mettere in pratica le leggi e l’organo dello Stato che svolge questa funzione, cioè il governo. || potere giudiziario: facoltà di amministrare la giustizia, controllando che le leggi siano rispettate e l’organo dello Stato che svolge questa funzione, cioè la magistratura. d. Seguito da un aggettivo o da un nome, denominazione di movimenti rivoluzionari sorti dopo gli anni ’60 del Novecento:  potere nero, movimento diffuso tra gli Afroamericani negli Stati Uniti. || potere spirituale: quello che la Chiesa ha esercitato ed esercita sulla vita religiosa dei fedeli. || potere temporale: autorità del papa come capo di Stato, oggi limitata alla Città del Vaticano. || quarto potere: la stampa || quinto potere: la televisione e gli altri organi di comunicazione di massa (i ‘mass media’). || potere di acquisto di una moneta: la quantità di beni o servizi che si può acquistare con una moneta. [3] Nelle scienze sperimentali, proprietà di un corpo o di un sistema di produrre effetti o fenomeni:   potere assorbente; potere calorifico (quantità di calore, espressa in chilocalorie o chilojoule, sviluppata dalla combustione di 1 chilogrammo di combustibile).