Il dizionario -
degli studenti

minima [mì-ni-ma] nome femm. (plur. minime) [etimologia: nome derivato dall’aggettivo sostantivato minimo, per ellissi, cioè caduta dall’espressione semibreve minima; in uso dal XIV secolo]. [1] Durata di una di nota musicale che equivale a metà di una semibreve, cioè a due quarti:  questo brano musicale è molto lento e semplice: nello spartito ci sono solo minime e semibrevi. [2] In meteorologia è il grado minimo di temperatura o pressione raggiunta in un certo luogo e tempo ed è il contrario di massima:  oggi ad Aosta è previsto molto freddo: la minima sarà -7 e la massima 0 gradi.