Il dizionario -
degli studenti

morfologia

morfologia [mor-fo-lo-gìa] nome femm. (plur. morfologie) [etimologia: parola composta di morfo– «forma» e logia «studio»]. [1] In biologia la parola indica lo studio della forma e della struttura esterna degli organismi viventi:  grazie al microscopio i biologi hanno potuto studiare la morfologia della cellula. [2] Lo studio scientifico delle forme del suolo terrestre nella loro origine ed evoluzione e anche la struttura di queste forme  le rocce sono classificate in base alla loro morfologia. [3] In linguistica, lo studio delle parole intese come forme, nel loro cambiare per genere (per esempio, maschile e femminile), numero (per esempio, singolare e plurale), tempo (per esempio, presente e futuro), modo (per esempio, indicativo e congiuntivo), nel loro derivare da altre parole e nel loro combinarsi per formare altre parole:  in base alla morfologia la parola cassapanca si definisce composta.