Il dizionario -
degli studenti

società [so-cie-tà] nome femm. invariabile [etimologia: dal latino societate(m), da socius «compagno»]. [1] Unione tra esseri umani che hanno interessi comuni:  la società umana; sacrificarsi per il bene della società. || società civile: gruppo o gruppi di cittadini costituiti al fine di sviluppare la cooperazione tra gli individui. [2] Associazione di animali che fanno fronte alle necessità della comunità dividendosi i compiti:  società delle api e delle formiche. [3] Gruppo di persone legate da rapporti ben definiti e con contesto e tradizioni comuni:  società medievale, società industriale. || società dei consumi: società industrializzata in cui la pubblicità spinge all’aumento della produzione e vendita di merci || società di massa: diffusione degli stessi valori, gusti e comportamenti nella maggior parte della popolazione. [4] Associazione di persone che hanno uno scopo determinato:  società sportiva, società per la difesa degli animali. || gioco di società: gioco da tavolo che si svolge fra persone riunite per svago. || società segreta: ciascuna delle associazioni che in Italia fra il XVIII e il XIX sec. riunivano le persone che agivano segretamente contro un regime non democratico o un governo straniero per instaurare un governo liberale e indipendente. [5] Persone ricche, influenti, prestigiose:  alta società; buona società;  entrare in società. [6] Unione di più persone che partecipano a un’attività economica dividendosi spese e guadagni:  mettersi in società con qualcuno || società immobiliare: società che investe capitali nella costruzione e nella compravendita di edifici, ponti, strade, e così via || società per azioni o S.p.A.: società in cui il capitale è suddiviso fra i soci in quote chiamate azioni.